FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3953983
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: firmati due importanti protocolli d'intesa sul lavoro agile e la contrattazione

ISTAT: firmati due importanti protocolli d'intesa sul lavoro agile e la contrattazione

L'azione sindacale unitaria porta risultati concreti per i lavoratori

23/12/2019
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Di seguito il comunicato unitario.


FIRMATI DUE IMPORTANTI PROTOCOLLI D’INTESA:

L’AZIONE SINDACALE UNITARIA PORTA RISULTATI CONCRETI PER I LAVORATORI

Giovedì 19 dicembre, in seguito ad una contrattazione lunga e difficile, grazie alla determinazione sindacale, amministrazione e sindacati rappresentativi hanno sottoscritto due importanti protocolli d’intesa.

        LAVORO AGILE

Finalmente anche l’Istat adotterà lo smartworking, previsto per 4 giorni al mese estesi ad ulteriori due in casi eccezionali. La sperimentazione avrà inizio a gennaio, si protrarrà per 3 mesi e coinvolgerà uno o più servizi per ogni direzione.

Trascorsi due mesi dall’inizio della sperimentazione, amministrazione e sindacati effettueranno un confronto per valutare eventuali criticità emerse allo scopo di superarle, così da poter estendere lo smartworking a tutto il personale interessato.

        CONTRATTAZIONE

Come da noi richiesto, l’amministrazione ha assunto una serie di impegni, con le seguenti scadenze:

  • Anticipi di fascia: il bando è previsto per gennaio 2020
  • In merito agli articoli 53 e 54 è stato formalmente concordato un possibile ulteriore utilizzo delle graduatorie.
  • L’adeguamento stipendiale dei vincitori dell’art. 53 sarà effettuato a febbraio 2020. I relativi arretrati saranno corrisposti entro marzo 2020.
  • La graduatoria dell’art.54 sarà pubblicata entro il 31 dicembre 2019. L’adeguamento stipendiale dei vincitori avverrà entro aprile 2020 e gli arretrati saranno erogati entro giugno 2020.
  • Il comunicato sulla mobilità tra profili (articoli 52 e 65) sarà pubblicato entro il 31 dicembre 2019.
  • Gli incrementi dell’indennità di ente mensile saranno corrisposti a tutti i dipendenti dei livelli IV-VIII a partire da febbraio 2020. Gli arretrati con decorrenza dal 1° gennaio 2018 saranno erogati entro aprile 2020.
  • La produttività collettiva e individuale relativa al 2018 sarà erogata entro maggio 2020.
  • La contrattazione sul salario accessorio dei livelli I-III 2017 e 2018 sarà riavviata attraverso una nuova proposta a gennaio 2020.
  • L’applicazione del disciplinare sul conto terzi è prevista per marzo 2020, previa informativa alle organizzazioni sindacali.
  • Per stabilire una maggiore flessibilità delle fasce obbligatorie sarà convocato un incontro a gennaio 2020.
  • La contrattazione sugli incentivi per la mobilità interna sarà riattivata entro marzo 2020.
  • La contrattazione riguardante l’articolo 15 partirà nel primo semestre del 2020.

Le organizzazioni sindacali rappresentative vigileranno affinché vengano onorati i due protocolli d’intesa e le suddette scadenze.

FLC CGIL - FIR CISL - UIL Scuola Rua - Gilda Unams - SNALS Sez. Ricerca

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter