FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3952405
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: firmato l’accordo sui congedi parentali a ore

ISTAT: firmato l’accordo sui congedi parentali a ore

Un passo avanti per lavoratrici e lavoratori

08/08/2019
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Al tavolo di contrattazione sono state ottenute varie modifiche migliorative del testo iniziale presentato dall’amministrazione. Mercoledì 7 agosto tutti i sindacati hanno quindi firmato l’ipotesi di accordo.

Sarà possibile fruire dei congedi parentali frazionati, a partire da un’ora al giorno,  garantendo almeno un’ora di lavoro effettivo.

I congedi saranno gestiti dal dipendente attraverso il sistema BOL e non dovranno essere necessariamente legati alla timbratura di entrata e uscita.

Permangono alcune criticità, dovute anche alla difficoltà di adattare il sistema frazionato alla contabilizzazione su URBI e alle implicazioni economiche dei congedi.

In sostanza il dipendente dovrà fare attenzione a cumulare in un singolo mese esattamente multipli di una giornata (7 ore e 12) o mezza giornata (3 ore e 36).

I congedi frazionati saranno attivi dal mese successivo a quello di certificazione dell’accordo.

Ci saranno quindi 6 mesi di sperimentazione, trascorsi i quali auspichiamo si possa rendere lo strumento ancora più flessibile.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter